Scuole Coinvolte

Istituto Comprensivo “L. Ariosto” - Ventasso (RE)

www.icbusana.gov.it

Liceo “Aldo Moro” Reggio Emilia

www.icdavincireggioemilia.gov.it

Istituto Comprensivo “Leonardo Da Vinci” Reggio Emilia

www.icdavincireggioemilia.gov.it

Istituto Professionale “Filippo Re” Reggio Emilia

www.ipsscfilippore.gov.it

Istituto Superiore “Blaise Pascal” Reggio Emilia

www.pascal.gov.it

Liceo Artistico Chierici di Reggio Emilia

www.liceochierici-re.gov.it

Istituto Comprensivo di Gualtieri (Scuola Secondaria di I grado Boretto)

www.istitutocomprensivogualtieri.gov.it

Istituto Comprensivo di Gattatico e Campegine (Scuola Primaria di Praticello)

www.icgattaticocampegine.gov.it

Istituto Comprensivo “Enrico Fermi” di Luzzara

www.icluzzara.gov.it

Istituto Comprensivo Giorgio Gregori di Carpineti – Casina

www.iccarpineticasina.gov.it

Istituto Comprensivo di Villa Minozzo

www.icvillaminozzo-re.gov.it

TEAM

museum_reloaded_team

enthusiasm_mr

Il progetto di innovazione sociale Museum Reloaded è portato avanti da un team di giovani professionisti che opera in ambito culturale e creativo con particolare attenzione verso nuove tecnologie e linguaggi contemporanei. Progettazione condivisa, metodi chiari e costante aggiornamento sono i punti forti del nostro lavoro. Il centro culturale Spazio Gerra del Comune di Reggio Emilia ha permesso al progetto di svilupparsi e crescere nei primi anni di vita, svolgendo il ruolo di incubatore.

 

RESPONSABILI:

DILETTA PIGNEDOLI (founder) - ideazione, comunicazione, pubbliche relazioni, amministrazione

diletta.pignedoli@museumreloaded.it

GIULIA SASSI - progettazione e coordinamento didattica

giulia.sassi@museumreloaded.it

 

COLLABORATORI:

SAMUELE HUYNH HONG SON - consultant, videomapping e interactive design

samuele.huynhhong@museumreloaded.it

ANDREA MAFRICA - educatore, videomaking

andrea.mafrica@museumreloaded.it

CHIARA PASTORESSA - architettura, design

chiara.pastoressa@museumreloaded.it

ILARIA PASTORESSA - videomaking

ilaria.pastoressa@museumreloaded.it

SILVIA SCHENETTI - didattica dell'arte

silvia.schenetti@museumreloaded.it

GLORIA SPALLANZANI - grafica e design

gloria.spallanzani@museumreloaded.it

Save The Date!

CALENDARIO

Scopri gli eventi pubblici in programma e connettiti alla pagina Facebook

LUNEDi' 23 MAGGIO 2016, ORE 11.30

LUZZARA (RE)
Piazza Ermes Ferrari

EVVIVA! ESCE LUCCIO RELOADED!
Reloading: Rivista "Il Luccio" di Casare Zavattini

|E-book realizzato con gli studenti della classe IIIA dell Scuola Secondaria di I°|

Sono passati 88 anni, ma il Luccio sembra in gran forma! Il giornale di paese ideato da Cesare Zavattini nel 1928 torna a Luzzara in versione rinnovata, grazie alla creatività degli studenti. e all'iniziativa di Fondazione Un Paese / Centro Culturale Zavattini Biblioteca Comunale Zavattini di Luzzara. L’argomento scelto per questo numero è il “tema dei temi” per Zavattini: la Pace. Seguendo il modello di Za, che fu scrittore, regista, giornalista e animatore culturale, i ragazzi hanno prodotto contenuti originali tramite diversi linguaggi creativi: nella fanzine si troveranno interviste, articoli, fotografie, disegni e molto altro.

Il giornalino esce sia in versione cartacea che in VERSIONE DIGITALE, scaricabile come pdf o e-book per dispositivi Apple QUI:
http://www.museumreloaded.it/portfolio/luccio-reloaded/

SABATO 30 APRILE 2016, ORE 9.30 – 12.30

BIBLIOTECA PANIZZI, Reggio Emilia
Sala del Planisfero

REGGIANE RELOADED
Reloading: Archivio Storico Officine Reggiane

|Presentazione finale dei progetti creativi realizzati dagli studenti degli Istituti Blaise Pascal, Chierici e Filippo Re|

Le scuole coinvolte hanno risposto alla chiamata lanciata da Museum Reloaded all'inizio dell'a.s. 2015/2016 per raccontare tramite nuovi linguaggi la storia delle Officine Reggiane. Gli studenti hanno potuto esplorare la tematica a partire dall'esposizione Officine Reggiane - Archivio Storico Capitolo I tenutasi presso Spazio Gerra dal 5 dicembre 2015 al 28 febbraio 2016, realizzata in collaborazione con Biblioteca Panizzi e Istoreco, che hanno supportato anche il progetto didattico di rielaborazione.

E' stato anche possibile esplorare con alcuni studenti i luoghi delle Officine Reggiane, in particolare l'attuale cantiere, grazie alla disponibilità di STU Reggiane che si sta occupando della rigenerazione dei capannoni ceduti al Comune di Reggio Emilia.

L'incontro di presentazione è pubblico. Nella seconda parte verrà realizzato un workshop di progettazione del FUTURO MUSEO DELLE REGGIANE a partire dalle indicazioni dei ragazzi. Gli elaborati verranno donati al Comune di Reggio Emilia e ai partner dell'iniziativa.

Per scoprire di più:
http://www.museumreloaded.it/reggiane-reloaded-30-aprile-biblioteca-panizzi/

SABATO 12 DICEMBRE 2015, ORE 11 – 19.00

MUSEI CIVICI, Reggio Emilia
Via Spallanzani ,1
IL SUONO E LA LUCE
Reloading: Croce di Luce di Claudio Parmiggiani

|Sonorizzazione dell'opera Croce di Luce di Claudio Parmiggiani|

I pigmenti colorati vengono colpiti dalla luce di due finestre, i profumi delle spezie aleggiano nell'aria leggera e silenziosa.

L'opera Croce di Luce è stata sonorizzata grazie ad un progetto di Museum Reloaded condotto con i ragazzi dell'Istituto Leonardo da Vinci assieme alla prof. Dina Bartoli e il maestro Marco Pedrazzini: ogni suono corrisponde ad un colore, fatto di pigmenti, colpito dalla luce, che odora e ispira.

Siete invitati, il 12 Dicembre, alle ore 11, ai Musei Civici di Reggio Emilia, alla presentazione dell'originale installazione sonora che verrà presentata dagli studenti, assieme alla preside Domenica Tassoni e a tutti coloro che hanno collaborato al progetto, per sentire che suono fanno i colori!
Ri-ascoltateli anche voi, Ri-sonorizzateli accordandoli a ciò che ognuno di voi vede, odora, sente, assapora.

INFO
L’installazione sonora sarà aperta al pubblico nelle giornate del 12 e 13 dicembre 2015 (ore 10-13 / 16-20)
info@museumreloaded.it

VENERDI 11 DICEMBRE 2015, ORE 09 – 10.10

TORINO
Sottodiciotto Film Festival

|proiezione del video PO432-Museo del Po|
Realizzato dai ragazzi della scuola secondaria di I° di Boretto.

L'11 Dicembre è un grande giorno per noi di Museum Reloaded, per il Museo del Po di Boretto, per la Scuola Secondaria di I° di Boretto e, sì, anche per la Pirodraga.

Ma, ecco, cos'è una Pirodraga? Abbiamo posto questa domanda a tutti gli studenti di Boretto, ai loro insegnanti Ivan, Evangelina e Manuela, agli esperti esterni dell'associazione OTTOmani Michela e Roberto, agli assessori Giorgia Bia e Wilmer Farri, e anche ai volontari del Museo del Po... Era ora di dare una risposta!
Ci abbiamo pensato a lungo; non è facile definire precisamente una Pirodraga: ci abbiamo provato con le metafore, perchè, si sa, con le metafore si capisce meglio: la Pirodraga è antica come un vecchio re, avventurosa come un viaggio nello spazio, è rugosa come un rettile strisciante, maestosa come un leone, misteriosa come la vela di un vascello, premurosa come la mamma. No, non era abbastanza.

L' 11 Dicembre, a Torino, al concorso Sottodiciotto per video didattici realizzati da under 18, (un concorso vero, di quelli dove danno i premi), proietteranno anche il nostro: ve la facciamo vedere noi, la Pirodraga!

http://www.sottodiciottofilmfestival.it/concorso-nazionale-2015-prodotti-audiovisivi-scuole-secondarie-di-primo-grado/#tab-3

DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, ore 20

MUSEO DEL PO
via Argine, Boretto

all'interno di PIAZZE D'INFANZIA @RIVER'S FOOD FESTIVAL
PO432 RELOADED: il Museo del Po si rinnova!

I ragazzi della Scuola Secondaria di I° di Boretto presentano i risultati finali dal laboratorio pomeridiano DI SABBIA E DI RUGGINE condotto dagli operatori di Museum Reloaded durante l'a.s. 2014/2015: un sorprendente video in stop-motion che riporta in vita gli oggetti conservati al Museo del Po, partendo da un'indagine sensoriale e emotiva sull'imbarcazione Pirodraga.
Il video verrà utilizzato come trailer promozionale per il Museo del Po e i nuovi laboratori didattici. Insieme alle Guide dei Musei dell'Acqua verranno presentati anche il nuovo sito/blog del Museo del Po e la pagina facebook che raccoglie le informazioni sulle attività dei tre Musei di Boretto.

museodelpo.wordpress.com

DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, ore 15 - 19

MUSEO DEL PO
via Argine, Boretto

InvestigaPO: alla scoperta dei tesori del Grande Fiume

LABORATORIO GRATUITO PER L'INFANZIA

Gli oggetti più curiosi contenuti nel Museo del Po accompagneranno i bambini in un viaggio fra storia e fantasia, trasformandosi per dare vita a imbarcazioni, mondi e immaginari fantastici. I bambini verranno condotti dagli operatori didattici di Museum Reloaded e dalle Guide dei Musei dell'Acqua di Boretto. Un nuovo laboratorio creativo permanente che arricchirà la proposta didattica del Museo del Po pensata per scuole e famiglie, presentato per la prima volta in versione gratuita

INFO:
Età indicata: 6 - 11 anni
Il laboratorio si svolgerà in due turni a accesso libero alle 15 e alle 17.
Per info: 0522 585653 (Elisa)

SABATO 16 MAGGIO 2015, ore 10.00

MUSEO CERVI
Via Fratelli Cervi n.9, Gattatico (RE)
RACCONTI INTESSUTI
Reloading: il telaio del Museo Cervi

|Esposizione, incontro con i bambini e inaugurazione installazione permanente |

Un telaio che parla? È possibile ascoltarlo al Museo Cervi dal 16 maggio, grazie all'installazione realizzata dai bambini della classe III C della Scuola Primaria di Praticello. Il telaio racconta di storie, fole, filastrocche e detti antichi, provenienti da tanti paesi, registrati e sonorizzati dai bambini. Una ricerca sul campo che ha portato i bambini a scoprire che il telaio è un oggetto antico, che accomuna culture e paesi diversi, dove un tempo le fiabe e i racconti erano il veicolo per insegnare e trasmettere la cultura. Le sonorizzazioni sono state prodotte dai bambini, che hanno costruito strumenti con materiali di riuso, riproducendo il suono cadenzato del telaio.

RACCONTI INTESSUTI è un percorso educativo e laboratoriale volto a scoprire le ricchezze e peculiarità della cultura orale e della sua connessione con gli antichi mestieri, in particolare con quello della tessitura. Il progetto è stato ideato ad hoc dallo staff del progetto d'Innovazione Sociale Museum Reloaded assieme all'insegnante Annamaria Tamborrino e alla responsabile della didattica del Museo Cervi Morena Vannini.

Durante la mattinata del saranno esposti i lavori realizzati dai bambini, che racconteranno le attività realizzate in classe e al museo. Al termine della presentazione si potrà liberamente improvvisare con gli strumenti musicali dei MiaTralVia (coop. Lunezia) realizzati dai materiali di scarto, che i bambini hanno già potuto sperimentare e costruire in classe grazie all'intervento di Elia Adami.

Sarà presente un piccolo buffet curato dalle famiglie.
L'evento si inserisce nella giornata della Notte dei Musei.

SABATO 23 MAGGIO 2015, ore 9.15

TEATRO CAVALLERIZZA
viale Allegri 8/A, Reggio Emilia

IL SUONO E LA LUCE
Reloading: Croce di Luce di Claudio Parmiggiani

presenta
|QUANTI DI LUCE |

Spettacolo dell'Istituto Leonardo da Vinci in collaborazione con Officina Educativa (Comune di Reggio Emilia) e Museum Reloaded

Una performance che vede uniti 3 laboratori: di sperimentazione sonora, di suono/movimento e di coro.
Il progetto esplora il tema della luce a partire dai diversi linguaggi proposti negli aterliers: immagini in movimento, oggetti sonori, brani musicali, movimenti corporei accompagnati da esplorazioni vocali di aforismi letterali, scientifici,cinematografici e pensieri artistici si intrecciano in un susseguirsi apparentemente casuale.
Museum Reloaded ha partecipato con il laboratorio IL SUONO E LA LUCE , rileggendo l'opera Croce di Luce di Claudio Parmiggiani che è stata sonorizzata dai ragazzi e rielaborata tramite un video in slow motion. Il laboratorio è stato ideato dallo staff di Museum Reloaded assieme all'insegnante Dina Bartoli e al musicista Marco Pedrazzini, in collaborazione con le operatrici didattiche dei Musei Civici Chiara Pellicciari e Giada Pellegrini.
Lo spettacolo è aperto al pubblico, a ingresso libero fino a esaurimento posti.

SABATO 30 MAGGIO 2015, ore 10.00

BIBLIOTECA COMUNALE LUZZARA – CENTRO CULTURALE ZAVATTINI
viale Filippini 35, Luzzara (RE)

IL MIO PAESE
Reloading: Un Paese di Zavattini e Strand

|Inaugurazione mostra fotografica e incontro con i ragazzi|
Sabato 30 maggio inaugura nella sede rinnovata della Biblioteca Comunale Zavattini la mostra fotografica realizzata dai ragazzi della classe I D della Scuola Secondaria di Primo Grado, corredata da narrazioni e da un originale catalogo in unica copia. Partendo dalle suggestioni del catalogo Un paese del fotografo americano Paul Strand e dello scrittore luzzarese Cesare Zavattini, i ragazzi della hanno scrutato il loro paese e hanno imparato a vedere nel banale, nel già visto e nell’ordinario lo stra-ordinario.

Le fotografie e i testi racchiusi in Un paese raccontano la vita del paese e dei cittadini di Luzzara negli anni ’50 e per la loro importanza e profondità si prestano ancora oggi come pretesto per rileggere il patrimonio culturale e per sviluppare un nuovo approccio visivo più profondo, attento e curioso sui luoghi più conosciuti e quelli ai quali lo sguardo è maggiormente abituato. Attraverso la macchina fotografica è possibile imparare ad andare un po’ più in là, ad aguzzare lo sguardo e vedere qualcosa di nuovo.

Sarà l’occasione per scoprire una nuova Luzzara vista attraverso gli occhi dei ragazzi!
Durante la mattina i ragazzi racconteranno direttamente le attività realizzate insieme durante il percorso del laboratorio IL MIO PAESE.
Il progetto è stato ideato dallo staff di Museum Reloaded assieme alle insegnanti Tania Dallasta, Lory Marrancone e Maddalena Montecchi e al responsabile della Fondazione Un paese, Simone Terzi.

MARTEDì 2 GIUGNO, ore 10-13 (Festa della repubblica) L'ANIMA DEI LUOGHI

L'ANIMA DEI LUOGHI
Reloading: il paesaggio e le poesie di Carpineti

|Camminata pubblica animata dai ragazzi|
RITROVO ALLA QUERCIA - località Pantano, via Branciglia, 91

Un percorso all'aria aperta animato da letture e attività ideate dai ragazzi della II A della scuola Secondaria di Primo Grado di Carpineti, che si snoda lungo un anello che abbraccia le località di Branciglia, Pianezzo, Ansagna, Valcava. L’itinerario presenta una serie di tappe, tra case di poeti, maestri e artisti locali, borghi antichi, vedute insolite dell'Appennino, boschi cedui, laghetti affioranti nelle conche, campi verdi e fioriti, si svolge lungo una piccola strada asfaltata e ha una durata di circa due ore e mezzo.
Al termine del percorso è previsto un piccolo buffet presso il cortile della Chiesa di Pantano, gentilmente offerto dal Comune di Carpineti.

Il progetto ANIMA DEI LUOGHI va ad ampliare il progetto di Geopoesia ideato dallo studioso e esperto di storia locale Benedetto Valdesalici, che ha l'obiettivo di mappare i poeti del Comune di Villa Minozzo. Museum Reloaded ha coinvolto gli studenti della II A di Carpineti, insieme ai professori Monica Tedeschi e Ermanno Beretti, con un laboratorio a cadenza quindicinale per condurre una ricerca su poeti e artisti locali, tramite lavori di gruppo, la creazione di un archivio digitale, esperimenti di lettura espressiva, individuazione di piante e erbe autoctone, incontri con autori locali. L'obiettivo finale è quello di costruire una mappa virtuale georeferenziata dei Comuni dell’Appennino che indichi itinerari percorribili a piedi, costellati di informazioni raccolte dagli studenti e rielaborazioni multimediali sotto forma di registrazioni, fotografie, video, consultabili tramite un’app per dispositivi mobili. E’ un progetto di turismo sociale che nasce dal basso, dai contenuti creati grazie al lavoro di ricerca degli studenti.
Più poesia e ossigeno per tutti!

Musei Coinvolti

Fondazione Un Paese – Luzzara

La fondazione un paese gestisce la sede espositiva dell’Ex Convento degli Agostiniani dove oggi trovano espressione sia il Museo Nazionale delle Arti Naïves, sia fotografia e arte contemporanea e, in altra sede, il Centro Culturale Zavattini (Biblioteca Comunale di Luzzara). www.fondazioneunpaese.org

Istoreco - Reggio Emilia

Istoreco si occupa della tutela e valorizzazione del patrimonio documentario e della memoria della Resistenza; svolge ricerche e promozioni di attività didattiche e divulgative sulla storia contemporanea nel territorio di Reggio Emilia e provincia. http://www.istoreco.re.it/

Museo Cervi – Gattatico

Il museo offre una raccolta degli oggetti che la famiglia dei sette fratelli aveva conservato dagli anni della guerra e di tutti gli oggetti donati successivamente come materiali a stampa e manoscritti, riconoscimenti e decorazioni ufficiali, album, cimeli, opere d'arte. Storia della resistenza, dell’antifascismo e del lavoro nelle campagne. www.istitutocervi.it

Museo del Po, della navigazione interna e del governo delle acque – Boretto

Cantiere dell’ex ARNI esempio di architettura industriale: sono presenti imbarcazioni, strumenti per drenaggio e manutenzione del fiume, manutenzione delle barche, fonderia e forgiatura dei pezzi necessari. www.comune.boretto.re.it/

Palazzo dei Musei Civici - Reggio Emilia

All’interno di Palazzo San Francesco si trovano documentate e valorizzate le memorie della natura, dell’archeologia, dell’arte e della storia dell’intero territorio provinciale, in una panoramica che abbraccia i cinque Continenti. www.musei.re.it/collezioni/collezioni-del-palazzo-dei-musei

Musei del Cibo – Parma

Parma, Food Valley italiana, vanta prodotti tipici d’eccellenza, frutto di tradizioni ed esperienze secolari e campioni di qualità gastronomica. La rete dei Musei del Cibo nasce per raccontare il formaggio Parmigiano-Reggiano, i Salumi tipici - Prosciutto, Culatello, Salame, Spalla, Coppa, … - ed il Pomodoro. www.museidelcibo.it

Musei a Cielo Aperto

Carpineti

Un'indagine attraverso i luoghi del Comune di Carpineti, piccolo paese della montagna connotato dalle notevoli bellezze paesaggistiche tipiche del Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano, per riscoprirne la bellezza tramite le parole di chi li ha vissuti e raccontati. www.comune.carpineti.re.it

Villa Minozzo

Terra di poeti e maggiai antichi e moderni, il Comune di Villa Minozzo si presta per tracciare una mappa “geopoetica” che possa esprimere la stretta relazione tra la natura dei luoghi, il genius loci, il paesaggio e i versi di poesia popolare, di ottave, di satire e di maggi. www.comune.villa-minozzo.re.it/

Ventasso

Comune dell'Alto Appennino Reggiano nato nella primavera del 2016 dalla fusione dei municipi di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto, con il quale Museum Reloaded ha iniziato un percorso culturale nelle Scuole Primarie sul dialetto e il paesaggio. www.comune.ventasso.re.it/

Proponi un Progetto

Sei un insegnante, un operatore didattico museale, un educatore, un preside, un direttore di un museo, un amministratore locale?

Se hai un’idea per un percorso educativo di rielaborazione del patrimonio culturale da attivare con una scuola, ma hai bisogno di perfezionarla, organizzare da zero le attività o semplicemente di metterti in rete con altre scuole, musei o istituzioni, puoi compilare il form sottostante con una semplice bozza di progetto e inoltrarla a Museum Reloaded.

Saremo ben felici di poter venire incontro alle tue esigenze progettando un percorso laboratoriale fatto su misura.

Per conoscere i laboratori didattici realizzati nel corso dell’a.s. 2014/2015 a Reggio Emilia e provincia vai alla sezione PROGETTI EDUCATIVI e visita la nostra pagina facebook per vedere le fotogallery

 

 

Titolo (richiesto):

Museo (richiesto):

Scuola (richiesto):

Ordinamento:

Prodotto creativo da realizzare:

Descrizione del progetto:

Ideato da (richiesto):

La tua email (richiesto):

Telefono:

Inserisci file:

Come funziona

Museum Reloaded realizza laboratori didattici e progetti educativi ad hoc per Scuole Primarie e Secondarie, connettendole a istituzioni culturali e musei del territorio.

IMG_3004

L’intervento di RELOAD del museo avviene tramite l’attivazione di un progetto educativo con una scuola (Primaria, Secondaria di I o II grado) vicina al museo coinvolto. Il progetto educativo si sviluppa durante tutto l’anno scolastico in un programma di circa 8 incontri, curricolari o extracurricolari, della durata di 2 ore ciascuno, da tenersi in classe e al museo.

STRUTTURA DEL PROGETTO EDUCATIVO

  • – Analisi delle esigenze del museo coinvolto nei seguenti ambiti: comunicazione, allestimento, didattica
  • – Istituzione della collaborazione tra una scuola (rappresentata da una classe o un gruppo di studenti) e museo/ente
  • – Incontro e confronto con le docenti di riferimento per la pianificazione dei laboratori
  • – Progettazione specifica del laboratorio a cura di Museum Reloaded
  • – Svolgimento degli incontri in classe e al museo per la produzione di un prodotto creativo che sarà fornito al museo come materiale utile alla comunicazione, promozione, allestimento o didattica
  • – Il prodotto finale viene solitamente presentato durante un evento di restituzione pubblica.

SERVIZI PER I MUSEI

  • COMUNICAZIONE: audience development, video, siti web, SEO, grafica, social media marketing
  • ALLESTIMENTO: progetti di allestimento e percorsi immersivi e interattivi, basati sul concetto di fruizione “emotiva” del museo
  • DIDATTICA: ideazione di laboratori didattici per scuole o utenza libera
  • FORMAZIONE: formazione per operatori e volontari del museo in ambito di comunicazione, didattica e nuove tecnologie per i musei
  • ORGANIZZAZIONE EVENTI

SCOPRI I PROGETTI EDUCATIVI REALIZZATI

NUOVI PROGETTI PER L’A.S. 2016/2017

Sei un insegnante, un operatore didattico museale, un educatore, un preside, un direttore di un museo, un amministratore locale?

Compila il FORM alla SEZIONE “PROPONI UN PROGETTO” per iniziare una collaborazione!